Sabato 20 agosto: partenza!

image

Piazzale Roma ore cinque (e mezza): si parte

Wow, che avventura ci aspetta!
Quest’anno noi, del gruppo “Un Po …di donne”, vogatrici della Canottieri Giudecca, eccoci cimentarci in un lungo e appassionante viaggio nelle acque bretoni!
Ebbene sì, è la Francia la nostra nuova meta e precisamente le vie d’acqua della Bretagna, da Sucè sur Erdre a Redon, risalendo il fiume Erdre e il canale di Nantes e Brest.

 

Cambio aereo a Parigi

 

image

Con gli amici di Aviron di Sucé

Sabato mattina il gruppo veneziano, alzatosi all’alba è arrivato dunque a Nantes, dove è stato accolto all’aeroporto da Elise  e Gérard, soci del club di voga di Sucé sur Erdre . Contemporaneamente le due “donne cicliste” lasciate le “veló” e la Loira hanno preso il treno verso Sucé.
Allo scoccare delle 12, battute dalle campane della cattedrale del paese, ecco tutto il gruppo riunito.al club di Aviron di Sucè con bicchieri alla mano, intorno a un banchetto luculliano, a brindare al viaggio insieme a.Elise, Dominique, Brigitte, Alain, Loïc, Gérard, Therese e tanti altri amici.
La voglia di iniziare a vogare è tale che già nel primo pomeriggio, (anche per smaltire il buon pranzetto!) prendiamo gondola, sandolo e mascareta, e facciamo un giro di esplorazione dei dintorni di Sucé. C’è un vento forte e vale la pena prendere dimestichezza con le barche e il fiume. Il paesaggio è splendido, le colline intorno al fiume e al piccolo borgo digradano verso l’acqua circondandola di fronde verdi. Ville e castelli si fanno largo fra gli alberi, che paesaggio fiabesco!
Stanche (ma mai abbastanza) e felici, verso le 18 un treno ci porta a Nantes per visitare il centro e assaggiare la “nouvelle cuisine” in uno dei bistrot francesi. La visita alla città e al castello dei duchi di Bretagna, è allietata dalla compagnia di Brigitte, come guida esperta e simpatica della città.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Passo veneziano

Verso le 22, con il sonno che avanza oramai sul volto di tutte, eccoci di ritorno, ospiti per la notte dai nostri nuovi amici.Saluti e baci nel separarci, con l’ impegno di ritrovarci al club l’ indomani alle 9 per una domenica in barca a remi con relativo pic-nic sul prato a Nort sur Endre.
Sole, verde, vento e tanta amicizia, la prima nostra giornata è terminata, e non vediamo l’ora sia già domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...